Archivio News

Inserisci uno o più criteri di ricerca
  • 23-12-2010 - Buoni propositi per l'anno nuovo
    Ogni inizio anno parte con buoni propositi. Ecco alcune idee sportive per atleti e genitori.
    ENTRATE NELL'ORGANIZZAZIONE. Le società sportive si basano molto sul volontariato e possono fare di più, o meglio, utilizzando tutto l'aiuto che viene offerto loro. Tutto quello che si può fare per dare una mano, farà in modo che l'organizzazione funzioni più efficacemente e aiuterà meglio tutti. Attenzione ... una delle cose più irritanti, sono le persone che non danno mai una mano, ma sono sempre pronte a criticare ... se non riuscite ad essere parte della soluzione, almeno non siate parte del problema.
    SIATE PAZIENTI CON GLI ALLENATORI. Allenatori diversi hanno filosofie diverse. Alcuni ritengono che i giocatori debbano essere “professionisti”, altri sono attenti alle dinamiche del gruppo/squadra. Alcuni allenatori danno più importanza alla vittoria, altri danno tutta l'importanza all'imparare. Alcuni allenatori fanno tanti cambi, altri ne fanno meno. Ogni allenatore è diverso e, se l'allenatore dell'anno scorso faceva le cose in maniera diversa da come le fa quello di quest'anno, quello del prossimo anno le farà diversamente ancora.
    DIVERTITEVI. Lo sport dovrebbe essere un'esperienza divertente per tutti: ragazzi, allenatori, dirigenti e genitori. Vincere è bello, ma perdere è inevitabile. Essere una stella è divertente, ma essere un panchinaro è altrettanto importante.
    BUON 2011
  • 20-12-2010 - Risultati in breve
    Giovedì la seconda ha perso in casa. Era prevedibile dopo il chiarimento stile “Amici” durato oltre un’ora. La strada è lunga ... ma il gruppo ha deciso di percorrerla insieme. Toste! Venerdì la prima doveva essere impegnata a Melara, ma la partita è stata rinviata causa mal tempo. Vediamo se riusciamo a recuperarla durante le va canze. Sabato la terza ha vinto facilmente in casa il derby col Commenda. In campo, da avversarie, le sorelle Elena e Laura. Divertenti le soluzioni “tecniche” cercate e realizzate. Grazie ragazze. Domenica l’under 14 vince in velocità a Polesella. Una vittoria alla prossima partita e si mette un piede in semifinale. Domenica l’under 16 vince a Badia sfatando al quarto anno l’errata convinzione che in quel campo ... “non vinciamo”! Sfatata un'altra errata convinzione. Se ci mettiamo a piangere, non riusciamo più a “riprenderci” e a giocare bene. Iniziamo a vedere un bel gruppo/squadra. Adesso per le vacanze ci sono due rilassanti impegni amichevoli. Uno con le under 18, uno con i ragazzi della Tumbo. Domenica l’under 13 perde in casa contro il Castelmassa, squadra totalmente maschile. La formula del campionato di quest’anno è un po’ alternativa, ma questo non cambia il nostro progetto.Continuiamo a lavorare con calma.
  • 13-12-2010 - Risultati in breve... e un p.s.
    Giovedì sera la seconda divisione espugna il campo di Urbana al tie break. Bravissime ragazze. Brava Antonella. Ora cerchiamo di vincere senza andare sempre al quinto set. Ok? Venerdì sera la prima divisione butta al vento la possibilità di battere la capolista Lendinara perdendo 29 27 e 25 23 i primi due set in cui aveva dimostrato di esserle superiore. Resta comunque una soddisfazione vedere le atlete di Orlando giocare così. Sabato l’under 13 doveva giocare a Polesella, ma la squadra avversaria si è ritirata dal campionato. Allora “Luci” cosa fa? Ovvio, organizza un’amichevole ;). Della partita di sabato sera a Porto Viro della terza ricorderemo l’ospitalità ricevuta (bellissimo happy hour pre partita), il palazzetto nuovo, e la pizza offerta dalla società a chi si è fermato. E la partita? Eravamo in campo, ma praticamente non l’abbiamo giocata. Domenica mattina l’under 16, dopo essere stata in vantaggio per 2 set a 0, ha deciso di perdere al tie break. Solo un miracolo ci porta in finale. Facciamolo! P.s.: Per fare un referto ad un’altra società, la Livia (per due secondi) ha chiesto quanto hanno chiesto a lei per liberare il cartellino. Per soli due secondi, qualcuno ha provato ciò che fa provare per mesi interi. Brava Livia?
  • 07-12-2010 - Gita ad Alleghe 2010-2011 - aggiornato
    Sono stati definiti i dettagli della gita sulla neve organizzata dalla Polisportiva: si andrà ad Alleghe il giorno 2 gennaio 2011, la quota di partecipazione è di 13 euro per i tesserati, 18 euro per i non tesserati. Tutti i dettagli nel volantino scaricabile di seguito:

    Gita ad Alleghe

  • 06-12-2010 - Gita ad Alleghe 2010-2011
    La Polisportiva anche quest’anno organizza una (o anche due) gita sulla neve, ad Alleghe. Le possibili date sono il 27 dicembre, il 7 o 8 o 9 gennaio 2011. Divertimento assicurato con possibilità per gli amanti della discesa di sciare sulle piste del comprensorio dello SKI CIVETTA, passeggiare attorno al lago o pattinare sul ghiaccio. Il programma della giornata è il seguente: ore 7,00 partenza dal parcheggio degli Impianti Sportivi di Via E. Fermi; ore 16,45 merenda offerta dalla Polisportiva; ore 17,30 partenza per il rientro. La quota di partecipazione è di 13 euro per gli atleti tesserati per la stagione 2010-2011, 20 euro per i simpatizzanti, e comprende il viaggio in pullman GT e l'assicurazione; i ragazzi con meno di 16 anni dovranno essere accompagnati da un genitore o da un maggiorenne delegato. Per prenotazioni rivolgersi presso i campi sportivi di via Fermi o al numero 347 3825406 (presidente Marino Benà).
  • 06-12-2010 - Pizzata di Natale
    Martedì 21 dicembre, al ristorante Petrarca, pizzata di Natale della società. Sarà un' occasione per stare tutti insieme. Affermare “tutti insieme” quando ci si trova in circa 200 persone può sembrare una forzatura, ma se almeno una volta all’anno non ci vediamo “tutti insieme” è difficile poi capire le difficoltà quotidiane “che insieme” dobbiamo superare. Per le atlete, per gli allenatori, per i refertisti la serata sarà OFFERTA dalla società. Per i genitori, i tifosi, i fidanzati (ufficiali e non) il costo di partecipazione è stato fissato in 15 euro.
  • 06-12-2010 - Risultati in breve
    Quattro vittorie e una sconfitta questo fine settimana. Ci stiamo viziando! Giovedì la seconda ha vinto in casa con il Bagnolo Po del ns amico Tiziano. Complimenti alle ns GIOVANI ragazze e all’Antonella per il lavoro che sta facendo sul concetto “sono al servizio della squadra”. Venerdì la prima ha vinto a Villadose. Orlando e alcune ragazze sentivano, per tanti motivi, questa partita come un derby e la soddisfazione quindi è doppia. Quattro giornate e 14 atlete utilizzate. Credo sia un record in prima divisione. Bravo mister e brave ragazze. Sabato l’under 14 è tornata nel nuovo palasport di Porto Viro e ne è uscita ancora con una vittoria. Adesso è seconda a più cinque dalla terza. Cominciamo a pensare che arrivare alle semifinali provinciali di categoria sia un obbligo per questa squadra. Sempre sabato, vittoria sudatissima, ma per questo ancor più esaltante, della terza divisione contro il Fruvit. Questo risultato proietta le nostre ragazze al primo posto solitario in classifica (Ellepi deve però recuperare una partita). Domenica le ragazze dell’under 13 non riescono a bissare il successo della settimana precedente ed escono sconfitte dal campo del Badia. Ricordiamoci che questo gruppo lavora su un orizzonte di due anni. Facciamo nostro lo slogan, scritto su uno striscione da una mamma: “non mollare”.
  • 29-11-2010 - 1 weekend -> 6 gare -> 14 punti -> brave
    Giovedì e Venerdì due sconfitte in tra- sferta al tie break! Sia la prima sia la seconda hanno portato a casa un punto, muovendo la classifica, ma è una “piccola” soddisfazione, perché tutte e due le squadre si sono trovate in “vantaggio” nelle rispettive trasferte. La seconda in vantaggio “psicologico” perché ha dimostrato, nel quarto set, di saper essere veramente forte, anche se deve imparare ad esserlo in tutti i momenti della partita. La prima addirittura era in vantaggio per 2 set a 0. Poi la partita è girata in favore delle amiche del S. Pio X. Sabato due vittorie! Sia la terza sia l’under 14 adesso sono nei piani alti delle rispettive classifiche. Continuate così! Domenica due vittorie! La prima a Lendinara con l’under 16, squadra che adesso non deve più sbagliare se vuole rientrare nei giochi. La seconda, e più importante, in casa per l’under 13. Per quest’ultima squadra un obiettivo. Riuscire ad essere “squadra” a prescindere dalle convocazioni o dai minuti giocati.
  • 27-11-2010 - Festa di San Bellino
    Ieri a San Bortolo si è festeggiato San Bellino il santo patrono della città, con una festa organizzata da Avis Aido sezione di Rovigo, Lega per la difesa del Cane, Associazione UNA uomo natura animali, LAV lega anti vivisezione, farmacia San Bortolo, esercenti San Bortolo. Erano presenti anche il sindaco Fausto Merchiori e l'assessore regionale Isi Coppola; il parroco, don Alessandro, ha benedetto la manifestazione. A parte la pioggia e il freddo intenso, l’iniziativa è stata apprezzata visto che la sfilata ha coinvolto circa 38 cani in gara. Ci ripromettiamo di proporla anche l’anno prossimo coinvolgendo sempre un maggior numero di partecipanti e simpatizzanti.
  • 25-11-2010 - Festa di San Bellino
    Il 26 novembre in piazzale San Bartolomeo a Rovigo si festeggerà San Bellino, santo patrono di Rovigo, con una grande festa organizzata da Avis Aido sezione di Rovigo, Lega per la difesa del Cane, Associazione UNA uomo natura animali, LAV lega anti vivisezione, farmacia San Bortolo, esercenti San Bortolo. Ecco il programma: ore 15.00 in piazza San Bortolo
    • presentazione della festa e motivazioni
    • saluto delle autorità
    • benedizione degli animali
    • lega Nazionale del cane presenta EDUCANE edeucazione del cane e padrone nella quotidianità cittadina, portate il vostro cane
    • sfilata e prove di agilità per tutti i cani presenti con premiazioni
    • adotta un animale: banco per le adozioni di cani e gatti a cura dell'UNA
    • sfilata di cani preparata da Mister Dog

    Alle ore 19.00 in via San Bellino:musica, pevarina, fasoi co l'ocio, piza, castagne e vino novello; animazione a cura di Nykyfloanimation. Per tutta la durata della manifestazione sarà garantita l'assistenza veterinaria, tutti i cani devono essere accompagnati al guinzaglio.
Pagine totali: 28 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 ]