Archivio News

Inserisci uno o più criteri di ricerca
  • 08-01-2014 - Gita in montagna
    Domenica 19 gennaio gita in montagna ad Andalo! Partenza col pulman alle ore 7.00 dal parcheggio davanti ai campi di via Fermi; quota individuale di partecipazione: adulti 18 €, bambini 14 €. Per info e iscrizioni contattare ANDREA GALLO tramite cellulare oppure info@polisportivasanbortolo.it
  • 16-12-2013 - Un bicchiere mezzo pieno ... e un dolce “PSB”
    Venerdì la prima divisione lascia i tre punti ad un Badia superiore nell’organico, nella determinazione e nella capacità di approfittare dei nostri punti deboli. Possiamo e dobbiamo riprenderci. Venerdì la seconda divisione, ad Occhiobello, vince il primo, interminabile, set 31 a 29 e poi vince in tranquillità gli altri due. Le nostre ragazze sono seconde in classifica. Venerdì prossimo, ottava di campionato, molti scontri diretti. Ci stiamo abituando bene ... continuiamo. Sabato la terza non ha giocato, in quanto il BVS, avversario di turno, ha, in settimana, ritirato la squadra dal campionato. E’ un ritiro (una terza divisione in città) che deve ricordarci come sia importante rafforzare sempre più la nostra struttura. Domenica l’under 13 vince 3 a 0 a Badia. Le piccoline NON hanno “vendicato” o “riscattato” le più grandi, hanno disputato la loro partita e, finito il girone di andata, siamo meritatamente nella parte alta della classifica. I miglioramenti si iniziano a vedere. Non fermiamoci. Se poi le mamme fanno anche i dolci PSB ... Domenica l’under 16, regala il primo set e gioca bene la prima metà del secondo e del terzo set. Non è sufficiente contro la prima in classifica. Stiamo migliorando, dobbiamo ancora migliorare. Meno errori sui fondamentali “facili” ... e si va.
    Indovinello: Chi ha partecipato, ufficialmente, a tutte le sconfitte della settimana?
  • 10-12-2013 - Appuntamenti

    Lunedì 23 dicembre a Polesella - Villa Selmi CENA DI NATALE di tutta la Polisportiva. Dare le adesioni ai propri allenatori. 0 (zero) euro atlete/i, 15 euro accompagnatori.

    Si sta organizzando una gita in montagna in corriera per il 27 dicembre. Chi è interessato può contattare Michele Sacchetto.

  • 09-12-2013 - Maurizio Visentini, Nicola Golinelli, Andrea Brigato

    Non capita spesso (vorrei dire mai) che un arbitro prima della partita chieda di farsi una foto ricordo con i due primi allenatori. E che sia stato proprio Nicola a chiederlo, personalmente mi ha sorpreso. Nicola è molto attento alla forma, molto preciso nei tempi, nei ruoli, e nel clima di ogni partita. Dopo il riconoscimento atlete e fino a quando lascia l’impianto al termine della gara, solitamente si estranea dalle conoscenze personali e entra con profonda convinzione nel suo ruolo. Nota della redazione: Nicola è il secondo arbitro (dopo Mario) che entra, in foto, nel nostro giornalino. Maurizio è stato allenatore della nostra società, quando la nostra prima squadra partecipava ai campionati regionali. Per sua fortuna (e nostro dispiacere) è stato chiamato dall’allora Stemi, come primo allenatore in un campionato nazionale e ci siamo lasciati solo dopo pochi mesi di attività. Andrea è l’allenatore che tutte le società ci invidiano. Segue, da anni, le ragazze più grandi, e riesce a gestire al meglio una prima squadra con le pochissime risorse economiche a disposizione. Offre alla società, gratuitamente, il suo tempo e la sua competenza. GRAZIE COACH!
  • 09-12-2013 - Squadre incerottate... punti importanti
    Venerdì la prima divisione non entra mai in partita a Fiesso. Lascia il campo con gli occhi bassi in quanto per un ora ha solo subito. Serata NO! Riprendiamoci. Venerdì la seconda divisione gioca un primo e un terzo set punto a punto con il Badia, primo in classifica. E questa è una buona notizia, non regge nel secondo set, e questo deve far riflettere. Trovato l’equilibrio avremo nuove soddisfazioni. Anche la terza ha giocato Venerdì sera, anticipando la partita per lasciare libero il palasport di Taglio di Po per la commemorazione di Vigor Bovolenta. E le ragazze della terza trasformano un possibile Venerdì nero, in una serata di sorrisi vincendo al tie break. Parte male, ma via via con il passare dei minuti e dei set, trova la condizione e la convinzione che nella pallavolo bisogna crederci sempre. Anche se al tie break sei sotto 12-14. Squadra che sa rinascere dalle proprie ceneri? Una fenice più forte di prima. Domenica l’under 13 vince 3 a 0 il derby con il BVS. Unico problema ... dobbiamo allungare il campo .... in battuta riusciamo sempre ad andare molto oltre la linea di fondo. Bravo Claudio che è riuscito a “svegliare” la squadra per tempo. Domenica all’under 16 riesce la dimostrazione sul campo che stiamo crescendo (se pensiamo al risultato contro le stesse avversarie di agosto), ma che dobbiamo ancora crescere. Ancora troppi errori nei fondamentali per portare casa punti contro l’Asaf. Continuiamo su questa strada con fiducia reciproca. Sempre Domenica, l’under 12, con una formazione “light” (solo 7 atlete a disposizione) vince un buon set contro il Villadose. Debutto arbitrale di Roberta.

    Nota: Urge sistemare l’impianto di gioco.

  • 09-12-2013 - Tre vittorie consecutive = cena? (in qualche modo) Sì!
    Non molti anni fa (con meno squadre e meno atlete/i) in Polisportiva esisteva una tradizione: tre vittorie consecutive = cena offerta in casetta dal gruppo “esperto” (quelli con più anni). Questa tradizione è sempre più di difficile realizzazione. Le squadre finiscono tardi gli allenamenti, gli impegni sono sempre più numerosi e non si riesce mai a trovare una data giusta per questo momento conviviale. Cosa ti combina la seconda divisione? Durante l’allenamento fa bollire l’acqua in palestra e, appena finito l’ultimo esercizio, i piatti sono già belli fumanti. Cosa possiamo dire? Bene così! Adesso, dopo il passo falso di ieri, ci aspettiamo ancora, altre tre vittorie consecutive. Accendi il gas!!!
  • 02-12-2013 - Squadre incerottate... punti importanti
    Week end caratterizzato da diverse assenze di atlete nelle varie squadre. Gli allenatori hanno dovuto trovare nuove soluzioni. Chi è stato chiamato ad esprimersi al massimo, lo ha fatto. Bravi tutti. Venerdì la prima divisione vince per tre a zero in casa con il Commenda. Si sono viste cose che normalmente non si vedono. Attacchi liberatori della Natascia, “bagher al salto” di Valentina, la Claudia che si mette a schiacciare, l’allenatore che chiama di servire in posto 5 “spostato”. Diciamo che c’è stato un buon clima goliardico. E questo ha anche agevolato Vittoria e Anna ad integrarsi. Tutto bene, ma adesso, dopo tre vittorie cosa facciamo? Ci fermiamo? Venerdì la seconda divisione vince 3 a 1 in casa del BVS. Speriamo di riprenderci fisicamente, perché non dobbiamo fare così tanta fatica con avversari nettamente meno organizzati di noi. Aver vinto il terzo set 30 a 28 è stato determinante. Sabato la terza divisione vince solo il primo set contro una squadra di categoria superiore. La partita è stata bella ed intensa. Nonostante la sconfitta, si può essere contenti della prestazione delle nostre ragazze. Anche qui si è utilizzata un under, Lucrezia, che ha ben figurato. Da segnalare che Isabella alla mattina era ancora in Egitto, e in serata era in campo con la squadra. Sabato l’under 12 ha perso il derby con il BVS. Stiamo imparando, pazienza. Domenica l’under 13 a Porto Viro gioca bene il primo set e porta a casa un punto. Poi ci siamo un po’ persi e abbiamo ceduto gli altri due set alle avversarie. Su queste situazioni dobbiamo lavorare.
  • 26-11-2013 - Belle partite... pochi punti
    Venerdì la prima divisione vince al tiebreak a Villadose. I parziali sintetizzano l'equilibrio ma anche la determinazione con cui le nostre ragazze non hanno mai mollato (23-25/25-23/22-25/25-23/13/15). La festa non è stata completa. Federica ha subito un infortunio. La sua caviglia voleva essere il pallone della partita... Venerdì la seconda gioca una partita dai due volti. Vince il primo set in scioltezza. Sempre in vantaggio nel punteggio, lo chiude lasciando gli avversari a 18. Dal secondo set sono le ragazze della Vilcos a prendere il controllo del gioco, e nonostante Orlando abbia fatto ruotare tutte le ragazze a disposizione, le avversarie si sono portate a casa i tre punti del match. Riprendiamoci subito! Sabato la terza, gioca una bella partita, nella quale le nostre ragazze hanno lottato su ogni palla. La bella prestazione di squadra dimostra la crescita tecnica, tattica e mentale. Peccato per il risultato, una sconfitta per 3 a 2. Domenica alle 10.30, in casa, l’under 16 è impegnata nel derby con la Beng. Perde il primo set giocato più con i nervi, che con la tecnica. Vince il secondo molto meritatamente, sviluppando un bel gioco. Poi l’arbitro decide di interrompere la partita per quasi mezz’ora e alla ripresa ritorniamo a giocare come il primo set. Le emozioni ci condizionano ancora troppo. Domenica alle 16.00, sempre in casa, l’under 12 chiude il week end lasciando i tre punti al San Pio X°. Le avversarie hanno già disputato l’under 12 anche lo scorso anno. Obiettivo: colmare la differenza.
  • 26-11-2013 - Il senso di appartenenza
    Fine partita prima divisione, fine partita under 16, giorni diversi, stessa frase: “Andiamo a mangiare la pizza?”. Si raccolgono le adesioni, si raccolgono i gusti (una volta si faceva tutto con carta e penna, adesso si usa la tecnologia, e sempre tramite tecnologia arriva il messaggio: “mi raccomando venire in tuta”. Qualcuna la tiene addosso anche mentre mangia. Sentirsi parte di un gruppo, di un sistema di relazioni in cui ti senti un po’ protagonista, non solo potenzia il gruppo in quanto tale, ma aiuta anche ad esprimere meglio il proprio essere. Se poi il gruppo a cui si appartiene, non si chiude in sé stesso, ma rimane aperto in “entrata e in uscita”, diventa anche formativo. Brave!
  • 18-11-2013 - Super pokerissimo: 6 gare = 6 vittorie
    In tanti anni di pallavolo a San Bortolo non ricordo un weekend così "vincente". SEI GARE DI CAMPIONATO e SEI VITTORIE, e nessuna atleta è entrata in più di una partita. Weekend storico!
    Venerdì ha iniziato il campionato la prima divisione. Subito un bel derby con il San Pio X, subito una netta vittoria. Vedere in panchina, e non in cmapo, Serena e Giulia (per loro sarà una stagione particolare), fa un certo effetto. Vedere in campo che la squadra è unita e gira già molto bene, è positivo. Venerdì la seconda vince in trasferta contro l’Asaf per 3 a 2 (vedi articolo dedicato) Sabato alle 17.00, in casa, la terza divisione inizia il proprio campionato con una netta vittoria per 3 a 0 sul Villadose. La squadra si muove bene, abbiamo anche avuto l’opportunità di far fare esperienza a tutta la panchina. Bene così. Sabato alle 19.30, sempre in casa, l’under 16 vince 3 a 0 sulle pari età del Lendinara. Migliorati al servizio (Daniele, siamo sicuri, continuerà a lavorare su questo fondamentale) siamo riusciti a sviluppare meglio il nostro gioco. Da evidenziare che abbiamo iniziato a giocare con il libero. Domenica alle 10.30, in casa, l’under 13 vince 3 a 0 sul Fiesso. Sofferto un po’ nel primo set, poi ci siamo sbloccati. Domenica alle 16.00, sempre in casa, l’under 12 chiude il week end, completando il filotto di vittorie, superando per 2 a 1 il Bosaro. Caloroso il tifo in tribuna.
Pagine totali: 28 [1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 ]